Home Dubai Vivere a Dubai QUANTO COSTA L’ORO A DUBAI?

QUANTO COSTA L’ORO A DUBAI?

Per chi desidera acquistare oro, Dubai è sicuramente il luogo ideale.

Dagli anni ’40, infatti, il commercio di oro è cresciuto a dismisura favorito dalle politiche di libero scambio applicate dal governo emiratino.

Negli anni, il rapporto tra Dubai e l’oro si è rafforzato, tanto da permettere all’emirato di superare il crollo generale del mercato dell’oro mondiale.

Vediamo subito, in questa breve guida, come e perché si compra l’oro a Dubai.

Dubai: la città dell’oro

Dove comprare il metallo più prezioso, se non a Dubai, chiamata “la città dell’oro”?! Da nessun’altra parte!

Questo nome deriva dal fatto che nell’emirato, l’oro viene commercializzato ai prezzi più bassi rispetto il resto del pianeta. Ecco che questi numeri attirano continuamente nuove persone in cerca del vero affare!

Inoltre, il mercato dell’oro è, certamente, supportato dalla politica tax-free, la quale viene applicata presso un gran numero di rivenditori.

Grazie alle caratteristiche del commercio d’oro di Dubai appena descritte, l’emirato si è trasformato in un vero e proprio hot spot in Medio Oriente, dove poter reperire gioielli in oro. Certamente, all’interno di questo territorio fortunato, assumono primaria importanza il Gold Souk, ossia il vero e proprio mercato dell’oro, e i tanti duty-free, in cui è possibile acquistare gioielli abbastanza economici, ma, comunque, di buona qualità.

Il Mercato locale dell’oro a Dubai: il Gold Souk

Come abbiamo detto, il Gold Souk è il mercato locale dell’oro, ed è posizionato nella zona orientale della città, nella vivace Deira, ovvero, il quartiere in cui sono concentrati la maggior parte dei mercati, nei pressi di Sikkat Al Khail Road.

Tra il gran numero di mercati, spicca, appunto, il mercato dell’oro, proprio per la particolare rilevanza che assume agli occhi degli investitori di ogni parte del globo. Si tratta, in effetti, di uno dei più vasti mercati di tutti gli EAU, oltre che di quello in cui è possibile fare ottimi affari. Nel Gold Souk molti rivenditori d’oro sono in grado di realizzare gioielli su misura e di soddisfare al meglio le aspettative più disparate, anche dei clienti più esigenti.

Va precisato, tuttavia, che i mercati dell’oro sono in effetti due: Old e New Gold Souk, i quali sono posizionati l’uno di fronte all’altro. Il New Gold Souk è un edificio disposto su due piani, mentre l’Old Gold Souk è una zona in cui i negozi di gioielli sono affiancati l’uno all’altro, dando luogo ad una atmosfera estremamente suggestiva e in grado di evocare un lontano passato.

Chi intende visitarlo, deve senz’altro prendere in considerazione di scegliere il periodo più adatto, ovvero, nel corso del Dubai Shopping Festival, quando i negozi della zona prolungano il loro orario sino alla tarda serata.

Composto da una serie di strade pedonali coperte, in cui sono immersi centinaia di negozi in grado di offrire un’enorme selezione di gioielli d’oro, argento, diamanti ed altre pietre preziose, il Gold Souk è considerato una delle principali attrazioni turistiche di Dubai. Infatti, il mercato dell’oro viene consigliato dalle guide turistiche anche a chi non è interessato ad affari di questo genere: la sua maestosità e unicità lo rende una vera meta da non perdere!

Il turista, in effetti, viene accolto da un enorme anello d’oro e diamanti, il Najmat Taiba, esposto dal primo negoziante: questo prezioso è citato all’interno del Guinness World Record come l’anello d’oro più pesante del mondo. La “Stella di Taiba”, questa la traduzione in italiano, è stata creata da un’azienda orafa saudita, la quale ha utilizzato per l’operazione una gemma di 5,17 kg, incastonata su un enorme anello dorato di 21 carati, il cui peso si attesta all’incredibile cifra di 58686 Kg.

Comprare oro a Dubai: come contrattare

Ovviamente, se ti rechi a Gold Souk per comprare oro, e non solo per curiosità o visita, devi partire con un piano d’azione ben definito. Trovarsi in un mercato come quello, senza avere esperienza, e senza sapere come affrontarlo, può rivelarsi una leggerezza. Le opportunità di acquisto di oro a Dubai sono molte, ma bisogna sapere come muoversi.

Infatti, devi sapere da subito che gli oggetti in oro messi in vendita non sono caratterizzati da un prezzo fisso. Di conseguenza, il prezzo finale di acquisto viene determinato proprio dalla capacità di negoziazione: quest’ultima non può prescindere da una conoscenza approfondita di tutto ciò che riguarda l’oro, a partire dalla sua quotazione ufficiale, ovvero il Gold Fixing, che viene stabilito due volte al giorno all’interno della Borsa di Londra. A indicarlo è in particolare il London Bullion Market e ad esso occorre fare riferimento quando si intavola una trattativa relativa al metallo prezioso.

Se si parte da questo presupposto, nei mercati di Dubai è possibile in effetti riuscire non solo a comprare oro di fattura e qualità eccellenti, ma anche a godere di prezzi nettamente inferiori a quelli europei. Per approfittarne occorre calarsi profondamente in una tradizione commerciale di vecchia data, quella tipica del bazar, nella quale occorre saper mettere in campo notevoli capacità di contrattazione, fondamentali per fare ottimi affari comprando oro.

Come comprare oro a Dubai: le 2 regole

Naturalmente, per poter arrivare all’affare, occorre seguire una seconda regola fondamentale delle transazioni commerciali: mai fermarti nel primo negozio, magari, pensando di aver trovato una proposta realmente vantaggiosa. Lo stesso oggetto, infatti, può facilmente essere reperito in un altro esercizio ad un prezzo minore, quindi, approfondisci la vasta offerta!

Poi, non devi trascurare un’altra regola fondamentale in questo genere di trattative, ovvero quella relativa al pagamento in contanti: infatti, optando per il cash al posto della carta di credito è possibile spuntare un ulteriore sconto dalla controparte, per ovvi motivi.

Acquistare oro a Dubai: perché conviene

Se ti stai chiedendo se conviene acquistare oro a Dubai? La risposta è sicuramente sì. Come abbiamo già visto, il metallo prezioso può essere acquistato in loco a prezzi che sono notevolmente più leggeri di quelli che caratterizzano gli scenari europei. Una volta che si sarà chiuso l’affare, si potrà, quindi, avere in mano un gioiello che può essere considerato alla stregua di un vero e proprio investimento.

La detenzione di oro puro, in effetti, continua ad essere un investimento del tutto sensato, alla luce di una situazione economica mondiale molto problematica, che, tuttavia, non sembra aver mai colpito il mercato florido di Dubai. Nel resto del pianeta, invece, proprio l’oro è tornato a mettere in luce le sue proprietà di bene rifugio per eccellenza, ovvero di bene in grado di resistere alle tensioni di un mercato, quello finanziario, in cui molti asset hanno bruscamente perso quota.

Quanto costa l’oro a Dubai?

Per comprendere meglio come funziona il mercato dell’oro a Dubai, occorre puntualizzare che il Souk dell’oro di Dubai è oggetto di una regolamentazione molto precisa. Il prezzo di mercato dell’oro (in dirham per grammo) è, infatti, oggetto di visualizzazione sui numerosi display che sono presenti all’interno del mercato, con i tagli da 24 carati, 22 carati, 21 carati e 18 carati. La quotazione costituisce la base per la successiva contrattazione, la quale non verte sul prezzo del metallo prezioso, bensì sul lavoro d’intaglio di cui è stato oggetto il gioiello: quest’ultimo viene quotato nella trattativa tra le controparti e incluso nel prezzo finale, aggiungendosi al reale peso dell’oro.

Come si può facilmente immaginare, il venditore partirà da un prezzo alto e sta al compratore limarlo, sino a portarlo a livelli tali da poter considerare la transazione alla stregua di un vero affare. Non è infatti raro il caso in cui lo sconto sul prezzo originariamente richiesto arrivi al 30%.

Acquistare oro a Dubai è assai vantaggioso, ma le possibilità di investimento nell’emirato sono molte: per conoscere una validissima alternativa, ti consiglio di leggere qui e per conoscere tutti i vantaggi degli investimenti a Dubai, non perdere questo contenuto!

ARTICOLO PRECEDENTECOME GUADAGNARE ONLINE DA TRADUTTORE