Home Dubai Vivere a Dubai NUOVI RISTORANTI CON STELLA MICHELIN A DUBAI

NUOVI RISTORANTI CON STELLA MICHELIN A DUBAI

Cena a Dubai

La terza edizione della Guida Michelin di Dubai del 2024 ha rivelato un’eccezionale selezione di ristoranti, con una nuova aggiunta di spicco: Row on 45, che ha ottenuto direttamente due stelle Michelin.

Questo ristorante, guidato dallo chef britannico Jason Atherton, si trova al 45° piano del Grosvenor House e offre un’esperienza di degustazione per soli 22 coperti. Il menu fonde con maestria ingredienti giapponesi e tecniche francesi, creando piatti raffinati e squisiti.

Row on 45 diventa così il quarto ristorante di Dubai a raggiungere questo prestigioso riconoscimento, andando ad aggiungersi agli altri tre ristoranti a due stelle.

Ma non è l’unica novità della Guida Michelin Dubai 2024. Quattro nuovi ristoranti hanno ottenuto una stella Michelin, tra cui il debutto a Dubai dello chef Anne-Sophie Pic con il suo ristorante La Dame de Pic, che propone una cucina francese moderna con sottili influenze locali.

Smoked Room, Sagetsu by Tetsuya e Orfali Bros sono gli altri tre nuovi ristoranti premiati con una stella, offrendo rispettivamente piatti creativi basati su fuoco e grigliate, un’esperienza culinaria che fonde influenze giapponesi e francesi, e una proposta di piccoli piatti di ispirazione globale.

Oltre alle nuove stelle, la Guida Michelin Dubai 2024 ha assegnato anche 6 nuovi riconoscimenti Bib Gourmand, che premiano i ristoranti che offrono una cucina di grande qualità e valore.

“Dubai è ormai riconosciuta come una destinazione gastronomica internazionale e il suo impressionante sviluppo continua anno dopo anno”, ha affermato Gwendal Poullennec, Direttore Internazionale delle Guide Michelin. “Il suo fascino non è rivolto solo ai viaggiatori internazionali o ai gourmet locali; chef e ristoratori di talento da tutto il mondo sono ora attratti anche dalla sua vivace scena culinaria e arrivano desiderosi di lasciare il proprio segno in città.”

La Guida Michelin Dubai 2024 ha inoltre assegnato premi speciali, come il Young Chef Award al 30enne Jesus Lobato Suarez del ristorante Smoked Room, il Sommelier Award a Michael Mpofu del ristorante Celebrities by Mauro Colagreco e il Service Award al team di DuangDy da BO.LAN.

Con questa nuova edizione, Dubai conferma il suo status di destinazione gastronomica di alto livello, attirando talenti da tutto il mondo e offrendo un’esperienza culinaria di altissimo livello ai suoi visitatori.

Nel corso degli anni, Dubai si è evoluta fino a diventare un fulcro globale per vari settori. L’incontro tra diversi business ha facilitato un significativo scambio tra culture e tradizioni internazionali, arricchendo notevolmente il panorama gastronomico della città. Questo aspetto, in particolare, ha avuto un ruolo cruciale nel progresso di Dubai, mantenendo un’importanza fondamentale per la crescita del settore nella regione ed affermandola come principale destinazione turistica della stagione.

Dubai, così, sta aprendo le sue porte ad un’inclusività sempre maggiore, preparando e rafforzando le sue basi per ospitare i più forti ed influenti business al mondo. Se stai pensando di aprire la tua società a Dubai, non perdere questo contenuto.