Home Dubai PUBLIC ART STRATEGY MIRA AD ARRICCHIRE L’IDENTITÀ ARTISTICA DI DUBAI

PUBLIC ART STRATEGY MIRA AD ARRICCHIRE L’IDENTITÀ ARTISTICA DI DUBAI

Dubai Culture ha attuato una nuova strategia di arte pubblica, che mira a introdurre esperienze artistiche a sostegno dell’economia dell’Emirato. Dubai diventerà una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto.

La nuova strategia artistica è stata approvata lo scorso gennaio da Sua Altezza lo sceicco Rashid Al Maktoum e sarà guidata dalla principessa di Dubai.
Gli spazi pubblici della città verranno trasformati con murales, installazioni artistiche, sculture e dipinti al fine di creare spazi sociali interattivi per il pubblico e gli artisti.

La roadmap strategica di Dubai Culture per la distribuzione delle installazioni è stata completata e l’Authority ha lanciato il bando aperto agli artisti di 2 milioni di AED.
La prima installazione sarà svelata al pubblico alla fine del 2023 nei giardini pubblici di Al Hudaiba di Dubai, affacciata sull’Etihad Museum e sulla Union House.

Nell’Emirato, nascerà una vera e propria cultura artistica e creativa, aumentando oltre al gusto artistico e visivo di Dubai, anche le partnership con il settore privato dell’imprenditoria.
Questa nuova visione riflette l’identità di Dubai e il suo patrimonio artistico e culturale, elementi cardine della strategia turistica ed economica dell’Emirato.

Grazie a questa strategia, a Dubai nascerà un nucleo artistico-culturale unico, in linea con gli obiettivi di D33 per raddoppiare il PIL di Dubai nei prossimi dieci anni.
Dubai mira a diventare la migliore città al mondo, rafforzando la propria posizione e identità di centro culturale globale e fiorente centro di talenti, attirando sempre più menti a Dubai.