Home Dubai Vantaggi Dubai DUBAI PRIMA AL MONDO NEGLI INVESTIMENTI ESTERI DIRETTI

DUBAI PRIMA AL MONDO NEGLI INVESTIMENTI ESTERI DIRETTI

Investire a Dubai

Dubai si è affermata come leader globale nel settore degli investimenti esteri diretti (IED) per le industrie culturali e creative (ICC) nel 2023, secondo il rapporto “fDi Markets” del Financial Times. Questa posizione di vertice consolida il ruolo di Dubai come capitale mondiale dell’economia creativa.

Nell’indice degli IED per le ICC, l’emirato si è posizionato al primo posto su 115 destinazioni analizzate, superando importanti poli globali come Londra, New York e Singapore. I dati del Dubai FDI Monitor mostrano che Dubai ha attratto 898 progetti ICC nel 2023, quasi il doppio rispetto all’anno precedente, generando 11,8 miliardi di AED di investimenti esteri e 21.563 nuovi posti di lavoro, in crescita del 74% rispetto al 2022.

I principali paesi di provenienza degli investimenti ICC a Dubai sono Stati Uniti (33,2%), Regno Unito (12,4%), India (9,1%), Ungheria (4%) e Danimarca (3%). Gli Stati Uniti guidano anche la classifica per la creazione di nuovi posti di lavoro attraverso gli IED nell’ICC di Dubai, seguiti da India, Regno Unito, Singapore e Francia.

I dati del Dubai FDI Monitor e del Dubai Framework for Cultural Statistics mostrano che i progetti di investimento greenfield di proprietà estera rappresentano la maggioranza (78,7%) degli IED nel settore ICC di Dubai nel 2023, mentre le nuove forme di investimento (NFI) costituiscono il 16,1% e i reinvestimenti il 3%.

A fronte di dati così promettenti, ancora oggi gli Emirati restano il Paese migliore per investire.

Vuoi saperne di più? Leggi questo contenuto.