Home Dubai Vivere a Dubai QUANTI STRANIERI CI SONO A DUBAI?

QUANTI STRANIERI CI SONO A DUBAI?

Dubai, Dubai e ancora Dubai.

Cos’ha di magico questo emirato tanto blasonato?

Beh, i vantaggi per guardare a Dubai sono davvero molti, anche per gli stranieri.

Ecco perché così tanti expat si spostano a Dubai!

Se continui a leggere, troverai una breve guida per te!

Stranieri a Dubai: viaggio solo andata per il business

Sei disoccupato e vuoi rivoluzionare la tua vita?

Sei occupato ma il tuo lavoro non ti soddisfa?

Vuoi portare la tua attività in un luogo che ti permetta di guadagnare di più?

Oppure vuoi diventare un imprenditore digitale e non sai quale sia il territorio migliore per iniziare?

Tutte queste domande hanno solo una risposta: trasferisciti a Dubai!

Punto d’incontro del mercato d’oriente e d’occidente, Dubai è l’hub finanziario internazionale maggiore al mondo, dove il più grande e interessante network di professionisti si raccoglie per puntare alle stelle!

Sicuramente, anche tu vuoi farne parte e cominciare a guadagnare i soldi veri: bene!

Non ti resta che fare la valigia, perché la destinazione è già assicurata!

 

Expat Dubai: gli italiani in pole position

Gli stranieri a Dubai non mancano e non mancheranno mai.

Il governo centrale ha sempre supportato l’immigrazione verso il Paese e ogni giorno introduce incentivi e progetti che attraggono il maggior numero di investimenti esteri nell’emirato.

Anche quest’anno, infatti, Dubai si è aggiudicata la pole position nella classifica della prima meta al mondo scelta per mettere al riparo le risorse dei più oculati investitori dell’intero pianeta.

Infatti, costituendo o trasferendo una società a Dubai, nei suoi particolari territori chiamati Free Zone, l’imprenditore gode di successo assicurato! Non solo perché l’economia di Dubai è in costante crescita, ma anche e soprattutto, perché l’investitore è libero da qualsiasi imposta. Sì, hai capito bene!

Nelle Zone di Libero Scambio di Dubai, non si pagano le tasse!

Per approfondire questo argomento, non perdere questo contenuto!

Quindi, soprattutto, italiani e cittadini di Paesi che prevedono una tassazione infernale, si spostano a Dubai, per poter finalmente godere del frutto del proprio lavoro!

 

Gli stranieri possono avere un immobile a Dubai?

Come detto, a Dubai ci si sposta per fare soldi.

Uno dei tanti modi possibili e, anche se forse il più conosciuto, non certo il più sicuro, è investire nel real estate di Dubai.

Molti sono gli stranieri, tra cui certamente italiani, che acquistano un immobile a Dubai.

Infatti, dal 2006 anche gli stranieri, siano essi persone fisiche o giuridiche, possono in totale autonomia acquistare un immobile a Dubai.

La maggior parte di loro, però, non si assicura un tetto negli EAU con l’intenzione di andarci a vivere, ma si acquistano immobili a Dubai come investimento.

Certamente, il mondo dell’immobile a Dubai attrae acquirenti da tutto il pianeta, grazie alla fama delle sue costruzioni uniche e degli immobili da Guinness World Record: tuttavia, il mercato immobiliare di Dubai, proprio perché tanto conosciuto e acclamato, può nascondere diverse insidie.

Ti consiglio di informarti molto bene.

 

Dubai: più stranieri che autoctoni

Come è chiaro, insomma, per gli stranieri che decidono di spostarsi a Dubai, ci sono solo vantaggi!

Con un’economia così performante, una burocrazia così agevolata e una finanza assai leggera, ogni imprenditore e ogni investitore vuole trasferirsi a Dubai.

Questo ha, ovviamente, prodotto un enorme numero di stranieri che ha fatto ingresso nel Paese e che, di certo, non ha intenzione di andarsene.

Così, il piccolo villaggio di beduini del deserto, si è trasformato in appena 50 anni di storia in una metropoli che conta oggi 2.300.000 milioni di persone oltre a 20 milioni di turisti che ogni anno passano di là.

 

Quanti stranieri ci sono a Dubai?

Dunque, per sapere quanti stranieri vivono a Dubai bisogna fare una distinzione iniziale.

Da un lato, appunto, vi sono gli stranieri che hanno scelto di spostare la propria residenza a Dubai, solamente ai fini fiscali, ma che in realtà non vivono stabilmente negli Emirati Arabi Uniti.

Dall’altro lato, invece, vi sono gli stranieri che hanno deciso di andare a vivere proprio nel Paese.

Tuttavia, che appartengano all’una o all’altra categoria, gli stranieri attualmente presenti a Dubai sono ben il 90% della popolazione, contro appena il residuo 10% di autoctoni.

Se vuoi essere il prossimo italiano che vive a Dubai, affrettati!

Le opportunità sono tante e ti consiglio di farti un’idea leggendo qui!

ARTICOLO PRECEDENTECOME GUADAGNARE ONLINE CON LA GIG ECONOMY