Home Interviste LA SPIEGAZIONE DI TOMMASO ALOISI: DA UN MAGAZZINO HA RAGGIUNTO L’AMERICA GRAZIE...

LA SPIEGAZIONE DI TOMMASO ALOISI: DA UN MAGAZZINO HA RAGGIUNTO L’AMERICA GRAZIE ALL’ONLINE

Tommaso Aloisi ci dà la spiegazione di come, subito dopo la scuola, abbia impattato col mondo del lavoro finendo in un magazzino aziendale e abbia subito compreso che la sua vita doveva prendere un’altra direzione: come? Grazie al suo spiccato fiuto per gli affari, ha saputo sfruttare tutte le opportunità del web!

Credendo in sé, impegnandosi con volontà e vedendo l’obiettivo ben chiaro davanti, non si può che raggiungere il successo! Proprio così Tommaso ha costruito la sua fortuna, che oggi condivide con la sua famiglia.

  1. Ciao Tommaso, vuoi presentarti ai nostri lettori?

Ciao lettore! Innanzitutto, lasciati dire che sei un grande: infatti, stai scegliendo di leggere argomenti utili al tuo sviluppo personale oltreché lavorativo!

Io sono di Verona e sono una persona ordinaria con la passione per il tempo libero, che però ha scelto di fare qualcosa di straordinario per poter cazzeggiare h24, sono sposato, con 2 bambini ed in “pensione” da quando ho 21 anni!


  1. Raccontaci di dove sei originario/a e cosa facevi prima di iniziare il tuo lavoro online.

Originario di Verona, dopo essere riuscito arrancando a finire la scuola avevo trovato un umile lavoro come magazziniere. Mi sono serviti circa 15 minuti di impiego per capire che dovevo assolutamente trovare una soluzione per poter vivere una vita degna di essere chiamata così secondo i miei canoni di definizione della stessa parola “vita”. 


  1. Quando e perché hai sentito la necessità di lavorare online?

Sono una persona che per realizzare i propri obiettivi lavora davvero sodo ma che di indole è molto pigra: poter lavorare anche dal letto, dalla spiaggia, dalla seggiovia di risalita in una pista da snowboard e da un qualunque posto dove una connessione internet me lo concede, mi sembra davvero entusiasmante.
La mia necessità è nata proprio così, dal momento che ho sentito il bisogno di poter essere produttivo da qualunque luogo.

  1. Rivelaci di che cosa ti occupi adesso.

Il mio primo approccio nel “mondo dei grandi” è stato tramite il network marketing.
Aldilà delle varie opinioni in merito ai guadagni, più che un business è una vera è propria scuola di vita: conosci gente di vari settori, cresci sotto tutti i punti di vista, impari a diventare qualcuno, a responsabilizzarti e tanto altro.
Inutile dire che sono innamorato di questoambito e che ci sono ancora dentro con enorme passione e dedizione, però proprio in questo percorso ho conosciuto diverse persone che mi hanno fatto capire l’importanza di poter guadagnare da differenti fonti di reddito, così da poter dormire sonni tranquilli a 360°.
Oggi, infatti, oltre alla mia attività, possiedo un ristorante di cucina tradizionale messicana, ho delle case messe a reddito, sono titolare di un’azienda in America che si occupa di logistica e compravendita, possiedo un portafogli di crypto e, oltre a me, anche mia moglie è parecchio attiva online, occupandosi di trading ed organizzazione eventi.

  1. Quali vantaggi hai riscontrato cambiando radicalmente la tua vita?

Sicuramente la libertà di tempo, ma soprattutto la libertà di pensiero: oggi vedo il mondo con occhi diversi, sento di aver acquisito le competenze per potermi muovere serenamente in
tutto ciò che faccio nella vita e questo, nel business ma soprattutto nella famiglia, mi rende felice.
Penso che chi mi viva nella quotidianità sia quasi infastidito dalla mia perenne ed infinita positività e felicità, ma grazie al lavoro fatto su me stesso oggi vedo tutto in maniera diversa: davanti a me non esistono i problemi, ci sono solo soluzioni.

  1. Spiegaci cosa, nei momenti di difficoltà, ti ha impedito di gettare la spugna.

Il credo. 
Ci sono 2 date che segnano ogni business: quando inizi e quando capisci di aver iniziato. La seconda è la più importante, perchè è accompagnata da quel sano credo che ti fa capire che anche tu, persona semplice, ci puoi davvero riuscire: e quando capisci che lo puoi davvero fare, è tutto nelle tue mani.
Tutta la tua vita non dipende più dagli altri, dalla fortuna, dagli eventi, ma da te! Ed è proprio lì che entra in gioco la voglia: se sai che è possibile, devi solo domandarti se hai voglia di pagare questo maledetto prezzo. Io mi sono risposto di sì e, poi, non mi sono mai voltato indietro ma sono andato dritto verso i miei sogni.
Lo volevo davvero e con la consapevolezza del mio obiettivo non ho mai visto momenti “difficili” ma solo momenti in cui dovevo migliorare io stesso: solitamente, infatti, non sono gli ostacoli ad essere grandi, ma siamo noi ad essere piccoli.
La soluzione non è mai fermarsi, ma formarsi, e così ho fatto.

  1. Dai TRE consigli a chi vorrebbe intraprendere il tuo stesso cammino nel mondo online!

Questa è la domanda più semplice:

1 – perchè essere disposti a dedicare 40 anni della propria vita a lavorare per i sogni di qualcun’altro e non dedicare 2 settimane, magari solo 1 ora ogni sera, a documentarsi se esiste una soluzione per essere liberi in molto meno tempo? 
2 – perchè essere disposti ad investire 1000€, magari a rate, per un telefono, o magari di più, per una macchina, e non essere disposti ad investire 500€ in un corso di formazione, di cui se ne trovano di ogni tipo oggigiorno soprattutto online, per capire come cambiare la propria vita?
3 – perché essere disposti a vivere una vita mediocre, quando si può vivere una vita di successo?
“Il prezzo del successo si paga una volta sola, il prezzo della mediocrità si paga una vita intera”.

La Spiegazione di:

Tommaso Aloisi

Tel. +393408307587

mr-alo@hotmail.it

ARTICOLO PRECEDENTECOME GUADAGNARE COL CROWDFUNDING: LA GUIDA PRATICA