Home Dubai Vivere a Dubai IL PRESIDENTE DEGLI UAE ANNUNCIA 30 MILIARDI DI AED PER IL CLIMA

IL PRESIDENTE DEGLI UAE ANNUNCIA 30 MILIARDI DI AED PER IL CLIMA

Il presidente degli Emirati Arabi Uniti, Sheikh Mohamed bin Zayed Al Nahyan, ha annunciato l’istituzione di un fondo da 30 miliardi di dollari per soluzioni climatiche globali durante la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP28) tenutasi a Dubai. L’obiettivo del fondo è colmare il divario di finanziamento del clima e facilitare l’accesso a prezzi accessibili, stimolando la raccolta e gli investimenti di 250 miliardi di dollari entro il 2030. Nel suo discorso, Sheikh Mohamed ha sottolineato l’impegno degli Emirati Arabi Uniti nell’azione per il clima e nell’energia rinnovabile e pulita, con un investimento di 100 miliardi di dollari fino ad oggi e l’obiettivo di investirne altri 130 miliardi nei prossimi sette anni. Il paese si è anche impegnato a ridurre del 40% le emissioni entro il 2030 e a raggiungere lo zero netto entro il 2050. Sheikh Mohamed ha inoltre ricordato il ruolo del padre fondatore degli Emirati Arabi Uniti, Sheikh Zayed bin Sultan Al Nahyan, che ha promosso la sostenibilità e la conservazione delle risorse naturali.

E proprio a proposito di energie rinnovabili, a Dubai è stato creato il parco solare più grande del pianeta.

Saeed Mohammed Al Tayer, MD e CEO di DEWA, ha spiegato che il parco solare è solo uno dei molti progetti di energia rinnovabile che DEWA sta implementando per raggiungere gli obiettivi della Dubai Clean Energy Strategy 2050 e della Dubai Net Zero Carbon Emissions Strategy 2050. Questi obiettivi includono l’obiettivo di fornire il 100% della capacità energetica totale di Dubai da fonti di energia pulita entro il 2050.

Gli Emirati Arabi sono sempre attivi in tema di sostenibilità: ma i vantaggi di vivere nei Paesi del Golfo Persico sono innumerevoli, per conoscerli ti interesserà questo contenuto.